Image
Image
Image

Aggiornamento giugno 2021

Emergenza India Covid seconda ondata Cut &Block

La seconda ondata di COVID - 19 che sta imperversando in India ha un impatto devastante.

Il nostro partner Magia Verde è costantemente in contatto con i villaggi nel Tamil Nadu che abbiamo sostenuto con il progetto Cut&Block – Indian Project to Stop Covid diffusion.

Grazie al nostro intervento sembra che la notevole campagna di educazione su distanziamento e igiene abbiano avuto effetto, così come importante è stata la realizzazione delle mascherine che sono tornate obbligatorie.

Famiglia Insieme e Magia Verde, hanno immediatamente risposto alle pressanti richieste di aiuto arrivate dall’India, potenziando 43 campi medici gratuiti, dove vengono distribuiti prodotti siddha e ayurveda fondamentali per rinforzare le difese immunitarie e consegnati alle famiglie generi alimentari essenziali: kit con prodotti di prima necessità, mascherine di protezione e accessori per l'igiene personale.

Come per l’emergenza 2020 anche per il 2021 abbiamo scelto di sostenere il progetto

- Emergenza India Covid seconda ondata Cut&Block, l’iniziativa prevede il finanziamento di un corso di taglio e cucito per 12 ragazze che vivono nella provincia di Tenkashi, area di Sambarvadagarai, in Tamil Nadu.

Le ragazze hanno tra i 16 e 20 anni, vengono selezionate dal coordinatore del progetto Sri Karuppasami, la maggior parte di loro ha interrotto gli studi e si guadagna da vivere producendo i beedes - sigarette indiane. Questa attività è molto diffusa nell’area, è mal retribuita e causa seri problemi alle vie respiratorie, alle ragazze che desiderano abbandonare questo lavoro malsano viene data la possibilità di diventare sarte.

Il progetto è in atto dal 2012, le ragazze che negli anni hanno concluso il corso hanno iniziato a lavorare in casa acquistando con crediti agevolati la macchina da cucire, alcune lavorano per terzi o cuciono nel centro. Sono tutte molte riconoscenti perché il loro status sociale è migliorato.

L’emergenza relativa alla diffusione del corona virus ha reso obbligatorio l’uso delle mascherine, le apprendiste sartine inizieranno la formazione per la preparazione e confezionamento delle mascherine protettive.

La distribuzione verrà integrata da incontri di sensibilizzazione su come evitare il contagio e per rinforzare le difese immunitarie con l’uso di integratori alimentari naturali (come l’Emblica officinalis) e piante medicinali prescritte dalla dottoressa Kavitha che collabora con le associazioni partner da oltre cinque anni.

Con il progetto Emergenza India Covid seconda ondata Cut &Block - si vuole valorizzare in maniera creativa, attraverso la preparazione e l'utilizzo di materiale tradizionale, ecologico e riutilizzabile, le proprie competenze, rispondendo in maniera tangibile ai nuovi bisogni derivanti dall'epidemia di COVID-19, evidenziando come questo momento difficile stia permettendo, al contempo, di trovare nuove modalità di progettazione e di pratiche di lavoro condiviso.

Sostienici nel rispondere alle URGENTI richieste di AIUTO per portare immediata ASSISTENZA alle persone più fragili ed esposte al VIRUS

Distribuzione di viveri nei sobborghi di Tenkashi-India.

"We all are affected by covid 19 .no job due to covid 19 so very poor condition on this place (....) we received some products ( they are) dhall, coconut oil, vegetables. Very very thanks ma. Stay long live ma and be safe and stay safe amma thank you."

Image
Image
Image

Aggiornamento 19 maggio 2021

In INDIA i contagi aumentano anche al sud e nelle aree più rurali

I nostri operatori in India riferiscono che il contagio si è diffuso in modo inaspettato, colpendo soprattutto la popolazione più povera che può contare solo su strutture ospedaliere inadeguate dove mancano i letti, le medicine e le bombole di ossigeno.

Abbiamo attivato la distribuzione di medicine naturali per la prevenzione anche nei villaggi di Kurinjinagar e Moualikudiruppu, la gente è molto spaventata.

L’unico ospedale di riferimento è strapieno, ai parenti viene chiesto di accudire i malati portando loro cibo da casa. Finora nei 5 villaggi sostenuti da Magia Verde i casi sono pochi, la paura maggiore è legata alla chiusura, al lockdown che impedisce di continuare a lavorare. Si tratta di villaggi molto poveri, dove quasi tutti vivono alla giornata ricevendo salari molto bassi. Non ci sono risparmi, ma spesso solo debiti con interessi del 10% al mese. L’emergenza alimentare si presenta anche più grave dello scorso anno, ci stiamo attivando nel selezionare le famiglie più bisognose e ottenere i permessi per la distribuzione di viveri. Le mascherine sono tornate obbligatorie e le ragazze della scuola di taglio e cucito hanno iniziato a produrre circa 1000 mascherine di stoffa.

In questo momento stiamo:

- incrementando la produzione delle mascherine;

- intensificando la distribuzione del rimedio kabasura kudineer e di piantine di Tulasi (Ocimum sanctum), per le tisane che rinforzano le difese immunitarie

-organizzando la distribuzione di viveri di prima necessità per le persone più le persone più fragili ed esposte al Virus

Per fronteggiare i nuovi bisogni e garantire l’ASSISTENZA immediata abbiamo bisogno del TUO AIUTO

L'India è devastata dalla peggiore epidemia di coronavirus del mondo.

La seconda ondata di COVID - 19 che sta imperversando in India ha un impatto devastante. I nostri referenti sul posto riferiscono che gli ospedali sono al collasso e la popolazione è in ginocchio.

Il nostro partner Magia Verde è costantemente in contatto con i villaggi nel Tamil Nadu che abbiamo sostenuto con il progetto -Cut&Block – Indian Project to Stop Covid diffusion-.

Grazie al nostro intervento sembra che la notevole campagna di educazione su distanziamento e igiene abbiano avuto effetto, così come importante è stata la realizzazione delle mascherine che sono tornate obbligatorie.

Famiglia Insieme e Magia Verde, hanno immediatamente risposto alle pressanti richieste di aiuto arrivate dall’India, riattivando la produzione di mascherine, incrementando la distribuzione di prodotti siddha e ayurveda fondamentali per rinforzare le difese immunitarie e consegnando alle famiglie generi alimentari essenziali: kit con prodotti di prima necessità, mascherine di protezione e accessori per l'igiene personale.

Sostienici nel rispondere alle URGENTI richieste di AIUTO per portare immediata ASSISTENZA alle persone più fragili ed esposte al VIRUS

FAMIGLIA INSIEME Società Cooperativa Sociale - Onlus
Sede Legale: Via Federico Ozanam, 23 – 00152 Roma (RM) - Sede Operativa: Via Prospero Alpino, 69 – 00154 Roma (RM)
Contatti: Tel./Fax (+39) 06 77203769 - E-mail: info@famigliainsieme.org – PEC: famigliainsieme@pec.it 
P. IVA/C.F. 08278441004 – Iscrizione Albo Società Cooperative n. A 175573 - Registro Imprese di Roma REA 1085894 

Dona Ora: IT49H0326803205052869790170 Codice Destinatario (SDI) T04ZHR3

01 October 2018
©2019 Famiglia Insieme Onlus. All Rights Reserved.

Search